LAVORO - OTTOBRE 2019

 

LE ULTIME NOVITÀ

  

Sospeso fino al 15 dicembre 2019 il bando #Conciliamo

 

 

 

 

Dipartimento per le politiche della famiglia, Decreto 3 ottobre 2019

Vista la necessità di svolgere approfondimenti everifiche in merito all’individuazione dei soggetti che possono accedere al finanziamento, al fine di garantire pari opportunità alle imprese nonché assicurare la massima partecipazione all’iniziativa, è stata disposta la sospensione, fino al 15 dicembre 2019, del bando #Conciliamo, volto a finanziare la realizzazione di progetti di welfare familiare aziendale nel contesto dell’ambiente di lavoro. Il suddetto termine del 15 dicembre potrà essere prorogato o differito per una sola volta, nonché ridotto per sopravvenute esigenze.

Compatibilità tra cariche sociali e lavoro subordinato: ridefinizione delle condizioni

 

Messaggio INPS n. 3359
del 17 settembre 2019

L’INPS, recependo l’orientamento giurisprudenziale delineatosi negli ultimi anni, fissa i criteri di compatibilità tra la titolarità di cariche sociali in società di capitali (presidente del consiglio di amministrazione, amministratore unico, amministratore delegato, amministratore socio unico) e lo svolgimento di un rapporto di lavoro subordinato presso la medesima società.

Contratto a tempo determinato: ammissibilità della deroga assistita

 

 

 

Nota INL n. 8120
del 17 settembre 2019

L’INL fornisce chiarimenti circa l’ammissibilità e la procedibilità delle istanze di stipula del contratto a termine in deroga assistita, una volta raggiunto il limite di durata massima per la successione dei contratti previsto dalla legge o dalla contrattazione collettiva. Ai fini della stipula assistita di un ulteriore contratto a tempo determinato è necessaria la sussistenza di una causale, nonché il rispetto degli intervalli temporali previsti tra un contratto ed il successivo.

Disposizioni per la tutela del lavoro e per la risoluzione di crisi aziendali

 

 

 

 

 

 

 

DL n. 101 del 3 settembre 2019
(G.U. n. 207 del 4 settembre 2019)

Sono introdotte nuove disposizioni in materia di:

  • tutela dei lavoratori delle piattaforme digitali (c.d. riders);
  • ampliamento delle tuteleper gli iscritti alla Gestione Separata;
  • modifica dei requisiti di accesso alla DIS-COLL;
  • versamenti a titolo di liberalità da parte di privati al Fondo per il diritto al lavoro dei disabili;
  • ulteriori risorse per la risoluzione di crisi aziendali e la conservazione dei livelli occupazionali in alcune aree geografiche;
  • esonero dal contributo addizionale previsto a carico delle imprese che presentano domanda di integrazione salariale, a favore delle imprese della fabbricazione di elettrodomestici.

 

 

COMMENTI

Come noto, la domanda di Autorizzazione all’Assegno per il Nucleo Familiare (ANF) deve essere presentata dal lavoratore all’INPS nel caso in cui, ai fini del riconoscimento del diritto edella misura dell’ANF erogato dal datore di lavoro, si richieda l’inclusione di determinati familiari nel nucleo e/o l’applicazione dell’aumento dei livelli reddituali.

 

In particolare, la corresponsione dell’ANF deve essere autorizzata dall’INPS nei seguenti casi:

La domanda di Autorizzazione all’ANF deve essere presentata telematicamente all’INPS, attraverso la procedura telematica “Autorizzazione ANF” presente sul sito dell’Istituto, unitamente alla documentazione necessaria.

In alternativa, il lavoratore può presentare la domanda tramite:

 

L’INPS, con il Messaggio n. 3466 del 25 settembre 2019, ha fornito chiarimenti in merito alla richiesta di assegni al nucleo familiare (ANF) nel caso in cui:

 

L’Istituto ha precisato che, ai fini del riconoscimento del diritto e della misura dell’ANF,

 

Nei suddetti casi, infatti, trattandosi di nuclei familiari composti da un unico genitore e dai figli dello stesso, non è ravvisabile la possibile duplicazione del pagamento.

 

Il lavoratore richiedente, pertanto, deve trasmettere telematicamente all’INPS solo la domanda di ANF attraverso l’apposito servizio on line.

 

 

 

GLI ADEMPIMENTI DEL MESE DI OTTOBRE 2019

  

GIOVedì 10

Contributi INPS trimestrali personale domestico

Ultimo giorno utile per il versamento dei contributi previdenziali relativi al trimestre luglio - settembre 2019 per il personale domestico.

Versamento tramite bollettino MAV.

 

Contributi “Fondo M. Negri”, “Fondo M. Besusso” e “Fondo A. Pastore”

Ultimo giorno utile per effettuare il versamento dei contributi di previdenza ed assistenza integrativa, rispettivamente al “Fondo M. Negri”, al “Fondo M. Besusso” ed al “Fondo A. Pastore”, a favore di dirigenti di aziende commerciali, relativi al trimestre luglio – settembre 2019.

Versamento tramite bonifico bancario.

 

MERCOLedì 16

Ritenute IRPEF mensili

Ultimo giorno utile per effettuare il versamento delle ritenute alla fonte operate da tutti i datori di lavoro, sostituti d'imposta, sui redditi di lavoro dipendente e assimilati, corrisposti nel mese di settembre 2019.

Versamento a mezzo dichiarazione unificata, Modello F24 “Fisco/INPS/Regioni”.

 

Contributi INPS mensili

Ultimo giorno utile per effettuare il versamento dei contributi previdenziali, a favore della generalità dei lavoratori dipendenti, relativi alle retribuzioni maturate nel periodo di paga di settembre 2019.

Versamento a mezzo dichiarazione unificata, Modello F24 “Fisco/INPS/Regioni”.

 

Contributi INPS mensili Gestione separata

Ultimo giorno utile per effettuare il versamento alla Gestione separata dei contributi dovuti su compensi erogati nel mese di settembre 2019 a collaboratori coordinati e continuativi.

Versamento a mezzo dichiarazione unificata, Modello F24 “Fisco/INPS/Regioni”.

 

Contributi INPS gestione ex-ENPALS mensili

Ultimo giorno utile per effettuare il versamento dei contributi previdenziali a favore dei lavoratori dello spettacolo, relativi alle retribuzioni maturate nel periodo di paga di settembre 2019.

Versamento a mezzo dichiarazione unificata, Modello F24 “Fisco/INPS/Regioni”.

 

Contributi INPGI mensili

Ultimo giorno utile per effettuare il versamento dei contributi previdenziali dei giornalisti professionisti, relativi alle retribuzioni maturate nel periodo di paga di settembre 2019.

Versamento a mezzo dichiarazione unificata, Modello F24 “Accise”.

 

Addizionali

Ultimo giorno utile per effettuare il versamento delle addizionali regionale/comunale su redditi da lavoro dipendente (settembre 2019).

 

DOMENICA 20 ® LuNEDì 21

Contributi Previndai e Previndapi trimestrali

Ultimo giorno utile per il versamento dei contributi integrativi a favore dei dirigenti di aziende industriali e delle piccole e medie industrie, relativi al trimestre luglio – settembre 2019.

Versamento tramite bonifico bancario.

 

VENERDì 25

Modello 730/2019 integrativo - Presentazione al CAF/professionista abilitato

Ultimo giorno utile per i lavoratori dipendenti e co.co.co. che hanno presentato il Mod. 730, mediante il sostituto d’imposta, il CAF o il professionista abilitato, in caso di errori od omissioni la cui correzione comporta un maggior rimborso o un minor debito, per presentare la dichiarazione integrativa.

 

GIOVEDì 31

INPS gestione ex-ENPALS – Denuncia contributiva mensile unificata

Ultimo giorno utile per presentare la denuncia mensile unificata delle somme dovute e versate, relative al mese di settembre 2019, a favore dei lavoratori dello spettacolo.

Invio tramite Flusso UNIEMENS.

 

Invio telematico del Flusso UNIEMENS

Ultimo giorno utile per inviare telematicamente la denuncia mensile UNIEMENS dei dati retributivi e contributivi INPS per i lavoratori dipendenti e parasubordinati iscritti alla Gestione separata (co.co.co., lavoratori autonomi occasionali, incaricati della vendita a domicilio e associati in partecipazione) relativa ai compensi corrisposti nel mese di settembre 2019.

Presentazione all’INPS del Flusso UNIEMENS tramite Internet.

 

Denuncia INPS agricoli trimestrale

Ultimo giorno utile per la presentazione della denuncia relativa agli operai agricoli a tempo indeterminato, determinato e compartecipanti individuali e loro retribuzioni, contenente i dati relativi al trimestre luglio – settembre 2019.

Denuncia telematica all’INPS attraverso DMAG telematico.

 

Modello 770

Invio telematico dichiarazioni relative al 2018.

 

Certificazione Unica

Invio telematico all’Agenzia delle Entrate da parte dei sostituti d’imposta della Certificazione Unica 2019 contenente esclusivamente redditi 2018 esenti o non dichiarabili tramite Mod. 730/2019 (ad es. compensi corrisposti a lavoratori autonomi titolari di partita IVA).

 

Stampa libro unico

Ultimo giorno utile per effettuare la stampa del Libro unico relativamente alle variabili retributive del mese di settembre 2019.

 

FESTIVITÀ CADENTI NEL MESE DI OTTOBRE 2019

Eventuali festività legate alla ricorrenza del Santo Patrono.  

PER OFFRIRTI UNA MIGLIORE ESPERIENZA QUESTO SITO UTILIZZA DEI COOKIE. CONTINUANDO LA NAVIGAZIONE ACCONSENTI ALL'UTILIZZO DEI COOKIE. PER MAGGIORI INFORMAZIONI E PER SAPERE COME MODIFICARE LE TUE PREFERENZE CONSULTA LA NOSTRA PRIVACY&COOKIE POLICY.